PROGRAMMA IN PILLOLE

Turismo, Sviluppo e Lavoro

  1. Attrarre investimenti privati e semplificare per creare nuovi posti di lavoro.
    Turismo + Ambiente + Cultura = Lavoro
  2. Rilanciamo la nostra vocazione di territorio di cerniera tra Umbria e Toscana.
    Sì alle opportunità che derivano dal quadrilatero Castiglione – Chiusi – Montepulciano – Cortona.
    Non siamo terra di confine, ma terra di opportunità.
    Da territorio ai margini dell’Umbria a baricentro tra due regioni.
    #baricentrotradueregioni #turismoèricchezza

 

Viabilità, Mobilità e Manutenzione

Programma organico di manutenzione, attenzione ai particolari, mobilità alternativa, percorsi pedonali e ciclabili da un lato e collegamenti con l’alta velocità dall’altro, sono presupposti per la crescita e l’immagine del territorio.

Muoversi meglio per crescere di più.

#manutenzioneedecoro

 

Associazionismo e solidarietà

  1. Stringeremo un patto con le associazioni per passare dalla semplice partecipazione delle idee al coinvolgimento sulle scelte. #gambealleidee
  2. Daremo stabilità alla casa dell’associazionismo presso l’Aeroporto Eleuteri, ponendo fine alla precarietà della tensostruttura. Potenzieremo l’ufficio servizi sociali e politiche per la famiglia per riscoprirci comunità prima ancora di paese. #pianoregolatoresociale

 

Sanità e Salute

Difenderemo e potenzieremo il nostro ospedale.

Più diagnostica, pronto soccorso e specializzazione per non trasformare il nostro ospedale in una scatola vuota. Apriremo immediatamente il nuovo centro di salute (distretto sanitario).

#piùprevenzionepiùbenessere   #sanitàdiconfine

 

Sport

Immaginiamo lo sport come un grande collettore sociale e scuola di vita per le nuove generazioni.

  1. Supporteremo chi investe sui giovani e sul loro sviluppo, lavoreremo per creare una cittadella dello sport assieme al piano di messa a norma degli impianti nelle frazioni.
  2. Favoriremo le sinergie tra operatori del settore anche mediante i progetti di turismo sportivo e del fitness.

#sportscuoladivita   #turismosportivo   #sportesalute

Cultura

A partire dalla Rocca Medievale investiremo per potenziare i nostri beni culturali perché sono il punto di partenza per un nuovo sviluppo economico.

La cultura è ricchezza, l’utilizzo produttivo del patrimonio pubblico sarà la nostra priorità.

#diculturasimangia

 

Frazioni

Ridaremo centralità e la giusta considerazione alle frazioni, investendo sulle manutenzioni e sui servizi: per questo proporremo i Comitati di Frazione aprendo anche presidi degli uffici comunali nelle località più lontane dal capoluogo.

Incentiveremo l’investimento commerciale, amplieremo il trasporto pubblico e privato (bus e taxi), daremo nuovo impulso e decoro al patrimonio pubblico e all’edilizia cimiteriale.

#frazionialcentro   #consiglidifrazione

 

Scuola

L’istruzione è una priorità, per un territorio che crede nel proprio futuro.

Vogliamo un “Osservatorio Scuola” che inneschi un circuito virtuoso tra le diverse figure professionali, i ragazzi e l’amministrazione.

Completamento dell’opera di messa in sicurezza dei plessi scolastici, più risorse per le attività extrascolastiche, trasporti e collegamenti al servizio delle famiglie e un Comune collettore con aziende e il lavoro.

#istruzioneèfuturo

#scuolalavoro

 

Funzionamento della Macchina Comunale

Lavoreremo per snellire il funzionamento della macchina comunale.

Lavoreremo su ogni capitolo per semplificare e per migliorare i tempi della P.A., adottando noi per primi un nuovo modello di trasparenza amministrativa sul funzionamento e la rendicontazione dei consigli comunali.

#trasparenzaepartecipazione   #stopburocrazia   #semplificazione

 

Sicurezza, Welfare e Cittadinanza Attiva

  1. Lavoro e reddito dignitoso, insieme al controllo e alla prevenzione del disagio e pari dignità per tutti, sono alla base del concetto di sicurezza. Senza la sicurezza lo sviluppo non è possibile.
  2. Azioni di prevenzione diffusa, sportelli di ascolto, servizi domiciliari e integrazione saranno alla base delle azioni della politica sociale.
  3. Vogliamo cittadini attivi e per questo applicheremo il baratto amministrativo.

Senso civico ed appartenenza sono alla base di una comunità.

Vogliamo che gli ultimi abbiano la stessa dignità dei primi.

#piùcontrollomenodisagio   #piùsicurezzapiùsviluppo   #piùredditopiùsicurezza